Ciao,

Letteratura

  /  Letteratura

Dante profeta e Dante poeta. La Divina commedia è un’opera non unitaria né univoca, ma opera molto complessa e articolata e formata da elementi non omogenei, attraversata da due tendenze: quella profetica/escatologca e quella poetica. Tradizionalmente, in prevalenza, la critica ha privilegiato l’interpretazione della Commedia come componimento poetico, finzione fantastica altamente elaborata e considerato, in tono

Scoprire e riscoprire Dante Alighieri anche attraverso le parole e le letture dei suoi meravigliosi canti. ANTONELLA AVAGNANO ci propone una carrellata di detti ancora attuali le cui origini sono da rintracciare nella Divina Commedia. DANIELA FABRIZI ci propone una lettura ed un breve commento del V°Canto della Divina Commedia (Paolo e Francesca). In due audio. ARRIGO

Lo studio di una lingua straniera non è un’attività che riguarda solo i giovani. Nella società odierna sempre più adulti decidono infatti di cimentarsi nello studio di una seconda lingua. I motivi principali sono legati generalmente a questioni di lavoro e relazionali (quando ad esempio una persona cara proviene da un Paese straniero). Esistono inoltre molti casi

In molti ricorderanno Totò e Peppino a Milano mentre tentano di comunicare con un vigile urbano usando un’improbabile lingua straniera. Per evitare brutte figure e per poter viaggiare, molte persone studiano le lingue. Un modo efficace per imparare una lingua è frequentare un corso di lingua straniera. Diversi istituti offrono corsi di lingua inglese, corsi di lingua

Non si finisce mai di imparare, anche nella terza età. Gli esami non finiscono mai. Così recita il titolo arcinoto di una commedia di Eduardo De Filippo. Si sa che la conoscenza e l’apprendimento continuo sono essenziali nello sviluppo di ogni persona, sia in ambito professionale che in quello umano. Avere conoscenze trasversali aiuta nel lavoro e

0

User registration

You don't have permission to register

Reset Password